L’utilizzo del bastoncino, nel metodo 2P/B, attiva la risultante vettoriale maggiore nella spinta anteriore, pur mantenendo una parte minoritaria nella funzione di sostegno. L’utilizzo dell’attrezzo in funzione di una spinta propulsiva dell’arto superiore, che si integra con quella dell’arto inferiore in una dinamica di controlateralità, permette l’attivazione di moltissime strutture corporee muscolo-scheletriche che non potrebbero essere attivate diversamente durante il cammino, non ultima l’attivazione della memoria ancestrale.

  1. Il bastoncino deve mantenere sempre la sua inclinazione dall’inizio alla fine del gesto di spinta senza mai variare il suo angolo con il suolo, i bastoncini  devono essere sempre paralleli tra di loro, mantenendo sempre una medesima inclinazione. 
  2. Per ottenere il mantenimento della corretta inclinazione ed il parallelismo tra i due bastoncini occorre una buona coordinazione oculo-mano-podalica ( fase C) che dovrà essere ripresa e migliorata. 
  3. La mano per spingere deve essere ben aperta ed il palmo rivolto verso la posteriorità già dal primo momento della fase di spinta (pronazione avambraccio), altrettanto il gomito deve essere disteso e stabilizzato già dall’inizio della spinta. 
  4. Nella fase finale della spinta l’arto superiore deve essere coadiuvato da una sincrona adduzione ed abbassamento della scapola. 
  5. Il trapezio superiore, il gran dentato ed il piccolo pettorale devono essere rilassati per permettere alla scapola il suo corretto movimento. 

 

Da anni utilizziamo i bastoncini MASTERS con cui abbiamo collaborato allo studio per l’ergonomia degli attuali passamano e manopole, il bastoncino deve avere delle caratteristiche di resistenza al carico, di leggerezza, di bilanciamento, abbinate all’ergonomia ottimale per una buona esecuzione del gesto.  

 

PHYSIQUE 0.8       Art. 01N0116

Nella linea Physique, il modello 0.8 può considerarsi il top di gamma.       Realizzato in fibra di carbonio 80% con finitura HM (High Modulus) 3K in ø 16mm, questo modello viene assemblato con manopola Click in sughero e guantino Evolution Reflex che ne garantisce un’alta prestazione d’utilizzo, grazie alla sua vestibilità e comodità.     Dotato di supporto Cruise con puntale in tungsteno per un’ottimale presa su ogni tipo di terreno, anche ghiacciato.

Disponibile nelle misure da 100cm a 135cm.

Il suo peso al paio è di 300gr.

PHYSIQUE 0.1    Art. 01N0316

Il modello Physique 0.1 è un ottimo prodotto per il nordic walker agli esordi, appassionato della tecnica e alla ricerca di un buon compromesso tra qualità e prezzo.      Realizzato in fibra di carbonio 10% e ø 16mm, questo modello viene assemblato con manopola Click in sughero e guantino Evolution Reflex che ne garantisce un’alta prestazione d’utilizzo, grazie alla sua vestibilità e comodità.       Dotato di supporto NW con puntale in acciaio.

Disponibile nelle misure da 100cm a 135cm.

Il suo peso al paio è di 314gr.

 

 

TRAINING SPEED       Art. 01N0516

Bastone da Nordic Walking in due sezioni (ø 16-14mm): adatto per i nordic walker agli esordi che vogliono imparare la camminata, senza rinunciare ad un bastone dalle valide caratteristiche tecniche.

Il sistema di chiusura Clamper è di facile utilizzo e favorisce una comoda e veloce regolazione del bastone; le sezioni sono realizzate in lega di alluminio 7075 che ne garantisce resistenza e affidabilità.

Assemblato con manopola Click in sughero e guantino Evolution Reflex per una confortevole vestibilità.      Dotato di supporto Cruise con puntale in tungsteno per un’ottimale presa su ogni tipo di terreno, anche ghiacciato.

Misura 86cm da chiuso per raggiungere la massima estensione di 130cm.   Consigliato per le scuole adatto ai principianti.

Il suo peso al paio è di 450gr.

La MASTERS in accordo con WIB mette a disposizione la fornitura dei pezzi di ricambio dei bastoncini: